Apriamo il post di oggi con una domanda. Si tratta di una domanda che ‘scotta’, perché è la chiave del nostro lavoro e perché può aiutarti a capire come funziona il mondo degli investimenti immobiliari all’estero.

Perché dovresti pagare un esperto, quindi un property finder per ricercare l’immobile da acquistare all’estero?

Cominciamo con il tempo. Il tempo scorre veloce e il tempo è denaro. Affidando la ricerca degli immobili a un property finder professionista puoi contare su un‘importante e tangibile salvaguardia di tempo, quindi di denaro.

Perché? Perché il professionista cerca per te gli immobili più adatti alle tue esigenze, alle tue aspettative e al tuo budget. La ricerca è mirata e precisa, non si perde nell’oceano di immobili disponibili ma punta dritta alla meta.

Segue la professionalità, ovvero la seconda ragione perché dovresti pagare un property finder per ricercare l’immobile da acquistare all’estero. Il professionista conosce alla perfezione il territorio, la normativa di un certo paese, sa quali sono le tutele di acquisto e conosce il prezzo reale degli immobili.

La domanda che vogliamo farti è questa: riusciresti a fare da solo questa analisi?

Il bravo consulente aumenta il tuo potere di acquisto

Abbiamo compreso che il consulente property finder ti aiuta a non perdere tempo in ricerche che difficilmente puoi fare da solo e ti offre un quadro chiaro, deciso e realistico dell’investimento immobiliare estero. Ecco quindi arrivare il fattore ‘potere d’acquisto’.

Chi opera con professionalità e serietà in questo settore è abituato a lavorare nei paesi destinazione dell’investimento con costruttori, sviluppatori di progetti o venditori privati che vantano una maggiore autorevolezza. Le partnership portano salute alla trattativa e aumentano il tuo potere d’acquisto, con conseguente profittabilità del tuo investimento. Ancora una volta ecco arrivare una domanda: riusciresti ad avere lo stesso potere d’acquisto se ti muovi da solo?

Il property finder lavora con una conoscenza profonda della realtà estera. Questo è il cuore del nostro lavoro e questa è la ragione principale per la quale dovresti pagare un esperto per ricevere una consulenze sull’argomento. A meno che tu non abbia conoscenze speciali sul mercato immobiliare di un certo paese è molto difficile che tu possa conoscerne l’anima, i retroscena e anche le potenzialità immobiliari.

Questo gap è colmato dal consulente property finder che viaggia, che si reca in loco per verificare la situazione e che raccoglie dati reali, certi e vincenti per rendere proficuo il tuo investimento immobiliare all’estero.

Ti invitiamo a contattare Gianluca Santacatterina, CEO di Luxury&Tourism, per richiedere il servizio di property finder all’estero e per scoprire quanto una consulenza professionale può essere utile nel tuo progetto di investimento.

Shares
Share This