0 Casa Vacanza All’Estero | Approfondimenti Luxury & Tourism

Estate fa da quasi sempre rima con vacanze e molti sono gli italiani che sognano di avere in questo periodo dell’anno la loro casa vacanza all’estero bella pronta ad aspettarli.

Del resto, poter disporre di un immobile che ti aspetta, soprattutto se si trova in un luogo paradisiaco e che sai raggiungere in modo più semplice, è un vantaggio non da poco e un’opportunità che migliora decisamente la qualità della vita.

Casa Vacanza All’Estero: Un Po’ Di Dati…

Andare in vacanza costa, parecchio, soprattutto nel mese di agosto quando i prezzi per il mare, la montagna, le città d’arte e chi più ne ha più ne metta lievitano e non sembrano arrestarsi. Del resto, sempre di legge di mercato si tratta, quindi se ad agosto tutti possono (o devono) prendersi le vacanze l’offerta si impenna, con il logico risultato che i beni e servizi costano di più, molto di più rispetto agli altri periodi dell’anno.

A tal proposito mi torna in mente un’interessante ricerca fatta da Federconsumatori e pubblicata sul magazine Panorama. Era una ricerca del 2016, ma a mio parere i dati sono oltremodo attuali, anzi, se devono essere ritoccati l’operazione può essere fatta in eccesso e non in difetto.

Il succo della ricerca era questa: per andare in vacanza nel mese di agosto, ad una famiglia composta da una media di quattro persone non bastano due stipendi e la cifra aumenta se la località è esclusiva oppure se la scelta ricade su impianti di accoglienza di medio-alto livello.

Anche se è vero che molte mete, soprattutto italiane hanno puntato sul low cost, quando tiriamo una linea finale sulle spese per le vacanze di agosto il conto si rivela essere importante, decisamente importante.

Va da sé che la stessa storia si ripete nella stagione invernale, quando molti sono gli italiani che possono (o ancora devono) fermarsi dal lavoro e scelgono di andare in vacanza, non necessariamente per la settimana bianca, ma anche per spostamenti fuori paese.

È naturale che in questi periodi dell’anno il desiderio di poter disporre di una casa vacanze all’estero si faccia sentire, anche perché grazie all’evoluzione dei portali on line oggi prenotare i voli economici, con largo anticipo, equivale a risparmiare in modo consistente in termini di spese vive di viaggio, quindi costo dell’aereo, del noleggio della macchina o dei biglietti dei trasporti pubblici.

Ed ecco perché questo è il momento giusto per riflettere non solo sulla convenienza della casa vacanza all’estero come scelta personale, ma come direzione di investimento se la meta prescelta ha la fortuna di vantare un clima ottimale tutto l’anno ed è particolarmente attraente agli occhi dei turisti e viaggiatori di tutto il mondo.

casa all'estero vacanze

Quando L’Investimento Immobiliare Dura Tutto L’Anno

Da molti anni lavoriamo sul settore degli investimenti immobiliari all’estero e una delle ragioni che spinge i nostri clienti ad acquistare le case fuori dall’Italia è proprio il clima.

Per questo abbiamo scelto di diversificare l’offerta di questa tipologia di immobili, concentrandola in paesi dove la situazione climatica è a dir poco favorevole, dove la natura è splendida e dove il rispetto per l’ambiente e l’eco sistema è in cima all’elenco delle priorità. Ecco i 3 paesi che ci sentiamo oggi di consigliarti se una casa vacanza all’estero rientra fra le tue intenzioni di investimento:

Capo Verde: paradiso geograficamente vicino all’Italia, che accoglie i turisti e i viaggiatori con spiagge cristalline e con una natura incontaminata, che vanta ritmi di vita sereni ma dispone di strutture ricettive all’avanguardia, perfette per chi ricerca una vacanza che sia all’insegna del divertimento che del riposo.

Messico: chiamarlo paradiso è limitante. Il Messico, nel dettaglio l’isola di Holbox protagonista di una delle nostre più recenti proposte di investimento immobiliare all’estero si sta guadagnando il favore dei nostri clienti. Un po’ estemporanea, certo, ma una meta per le vacanze che resta nel cuore di chi la visita e che grazie alla nascita di utili arterie stradali può essere raggiunta in tempi davvero brevi.

E qui apro una parentesi, perché se dieci ore di colonna in autostrada ‘mangiano’ già una giornata delle nostre preziose vacanze, è tempo di considerare che mete come il Messico possono essere raggiunte con lo stesso tempo (anche meno in alcuni casi).

Repubblica Dominicana: ti ho parlato tante volte della bellezza di questa terra, del suo fascino naturale e dei progetti di salvaguardia naturale che il governo sta mettendo in atto. Una perla, che può diventare la meta eletta delle vacanze estive e vissuta con serenità, per tutta la famiglia, soprattutto se ami la vita di mare e gli sport come il golf. Un governo stabile e un cambio favorevole, per una vacanza immersa nei mari cristallini e nelle spiagge bianchissime del paese.

Ora la domanda sorge spontanea ed è una delle più ricorrenti dei nostri clienti: “Perché dovrei andare tutti gli anni nello stesso posto in vacanza? Prima o poi mi stuferò di certo…”

La mia risposta è forse, perché in tutte tre queste soluzioni sono una base di partenza, che può essere sfruttata per visitare incantevoli luoghi limitrofi e per scoprire poco a poco una bellezza che, ahi noi, in Europa noon c’è, una bellezza marina, calda e dalle caratteristiche naturali uniche.

E poi c’è un’altra ragione, commercialmente più attraente: tutte queste soluzioni di casa vacanza all’estero sono più che affittabili e possono diventare la rendita felice he ti permette di viaggiare il mondo, di scegliere in autonomia se recarti nella tua proprietà all’estero per le vacanze di agosto o di dicembre o se saltare uno, due, dieci anni, fruendo della rendita del tuo investimento per fare tutti i viaggi che più desideri.

Sono pratico? Certo… e realista, perché tornando alle infinite possibilità che la sharing economy ci riserva affittare la tua casa di proprietà a Capo verde, in Messico o nell’incantevole Repubblica Dominicana è oggi semplice, gestibile da casa, possibile da organizzare in completa autonomia grazie alla velocità e alla semplicità delle comunicazioni.

E c’è un’ultima ragione, che non ho tenuto alla fine per ordine di importanza ma perché si tratta di una sorta di ciliegina sulla torta: il risparmio.

Grazie alla tua casa vacanza all’estero puoi davvero ripagare l’investimento in pochi anni, contare su un serbatoio di rendita economica alquanto interessante e fare affidamento su una base all’estero che è lì, pronta ad aspettarti quando lo desideri.

Libertà economica e libertà di spostamento, per una scelta che molti dei nostri clienti hanno già fatto con soddisfazione e con tanta, tanta felicità.

investimenti immobiliari vacanze all'estero

Come Acquistare Una Casa Vacanza All’Estero

La chiamo casa vacanza ma attenzione, si tratta di una casa a tutti gli effetti che puoi abitare come e quando desideri, in qualsiasi periodo dell’anno perché è di tua esclusiva proprietà.

Alla domanda come acquistare una casa vacanza all’estero ti rispondo quindi con una consulenza professionale, come faresti per acquistare la tua casa in città o nel luogo dove hai scelto di vivere.

Ti ho spesso raccontato quanto l’universo degli investimenti immobiliari all’estero sia speciale, perché ogni stato e ogni meta vantano delle caratteristiche specifiche, che meriti di conoscere nel dettaglio perché il tuo sia un investimento immobiliare all’estero completo, redditizio e abile nel rispondere al meglio ad ogni tua esigenza e aspettativa.

Per richiedere informazioni sul nostro servizio di consulenza professionale sugli investimenti immobiliari all’estero clicca su questo link.

Shares